Chi siamo

Salute & Benessere. Fondazione per il diabete, le cronicità e le malattie neurodegenerative, per perseguire gli obiettivi Statutari, si propone di svolgere le seguenti attività, con modalità dirette o indirette:
  1. Promuovere la cultura della prevenzione, dell’appropriatezza diagnostico – terapeutica, del recupero e/o mantenimento dello stato di salute e di sani stili di vita per le persone diabetiche, affette da cronicità e da patologie neurodegenerative;
  2. Sostenere, promuovere e divulgare le ricerche e le innovazioni scientifico – tecnologiche, in campo diagnostico e terapeutico per le cronicità e le malattie neurodegenerative;
  3. Promuovere e diffondere studi di economia socio – sanitaria delle malattie croniche e neurodegenerative;
  4. Valutare e divulgare la conoscenza dell’impatto sociale ed economico sulla vita delle persone affette da cronicità e patologie neurodegenerative;
  5. Analizzare e divulgare il binomio fra lavoro e cronicità e patologie neurodegenerative;
  6. Promuovere e diffondere studi sull’impatto psicologico delle cronicità e delle malattie neurodegenerative nella vita delle persone;
  7. Cooperare con la Istituzioni nazionali, Regionali e territoriali per la proposta di norme, linee guida e provvedimenti che migliorino le condizioni di vita dei pazienti;
  8. Cooperare con gli stakeholders pubblici, del privato sociale e privati per promuovere, diffondere ed accrescere la cultura della salute su malattie croniche e neurodegenerative;
  9. Sostenere e/o promuovere convegni, congressi, eventi culturali e/o scientifici e corsi d’aggiornamento, su cronicità e patologie neurodegenerative, collaborando con istituzioni, società scientifiche, enti di ricerca, università e soggetti privati;
  10. Istituire premi o borse di studio relativi agli scopi statutari;
  11. Promuovere attività editoriali e/o di comunicazione o di altri prodotti in genere, nei limiti delle leggi vigenti, da svolgersi in via accessoria e strumentale ai fini statutari;
  12. Assistenza a coloro che intendono donare, operando per rimuovere gli ostacoli culturali, amministrativi, legali e fiscali alla diffusione di una cultura della donazione, offrendo anche la possibilità di costituire al proprio interno fondi con caratteristiche e finalità specifiche, purché nei limiti delle proprie finalità statutarie;
  13. Incentivazione di attività di volontariato senza fini di lucro, secondo gli scopi statutari.